Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Come giocare le coppiette nelle fasi finali di un MTT?

  1. #1
    Junior Member No Pair

    Data registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    11
    Reputazione
    10

    Predefinito Come giocare le coppiette nelle fasi finali di un MTT?

    Come da titolo vorrei analizzare le migliori strategie riguardanti le coppiette (da 2-2 a 6-6/7-7) nelle fasi finali di un MTT.

    Sicuramente da early position e da short stack (già a premio), pushare per rubare i bui e magari giocarsela al 50% può essere un opzione.

    Ma ad esempio in zona bolla con 10 BB e con avversari nella tua stessa situazione qual'è la miglior giocata?

    Invece con uno stack in average che si fa? Si può raisare o flattare o conviene passare?
    Naturalmente ogni tavolo è a se e bisognerebbe analizzare se hai dei giocatori corti che devono ancora parlare, se il BB ti può 3-bettare ecc.

    Insomma, nelle fasi finali di un torneo si possono ancora giocare le coppiette per set value?

  2. #2
    Junior Member No Pair

    Data registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    11
    Reputazione
    10

    Predefinito

    Naturalmente non si può giocare per set value contro uno che ha 15 BB...questo è scontato.

    Ma magari chip leader vs 2° chip leader può essere un'occasione buona.

  3. #3
    Platinum Member Royal Flush
    L'avatar di MiPiaceLimpare
    Data registrazione
    Feb 2012
    Località
    Alla cassa
    Messaggi
    5.365
    Reputazione
    41
    Nick Poker Room:
    Poker Club MiPiac3Limpar3

    Predefinito

    ciao Federico.
    Come hai già intuito le situazioni possono essere le più disparate e sono molto influenzate da stack\posizione\altri stack al tavolo\premi ecc.
    quindi è complicato dare una risposta univoca perchè non esiste una risposta univoca.

    bisogna analizzare situazione per situazione con gli strumenti adatti e capire quale può essere la linea migliore.

    tanto per darti una idea da early con uno stack che è inferiore ai 30bui aprire le coppiette non è una buona idea perchè come avevi già intuito settare diventa molto meno profittevole e vedremo anche meno flop (stack + bassi = + reshove)

    viceversa diventano molto efficaci in steal da late dove possiamo pusharle direttamente ed in modo profittevole con uno stack ridotto (diciamo meno di 20bb).

    naturalmente ogni situazione è influenzata da tante variabili una su tutte la vicinanza ad i premi che può modificare completamente la nostra strategia e l'efficacia delle nostre mosse.

    Ciao!

  4. #4
    Amministratore Amministratore del Sito
    Royal Flush
    L'avatar di stee catsy
    Data registrazione
    May 2007
    Località
    Overlook Hotel
    Messaggi
    15.831
    Reputazione
    11

    Predefinito

    In late stage il set value non è sicuramente tra gli elementi cruciali, perché le dinamiche possono essere davvero contrarie. Però dipende troppo dalle caratteristiche degli avversari, come hai detto. Ad esempio puoi ritrovarti a flattare mid pair in posizione anche senza le odds necessarie al set value, magari perché oppo ha caratteristiche post di cui puoi avvantaggiarti, per floatare o per bluff catching.

Segnalibri

Copyright © 2005 - 2018 Assopoker.com - Tutti i diritti riservati. Tutto il materiale presente nel sito è coperto da Copyright e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.
Assopoker.com è un sito d'informazione indipendente posseduto da Keiem Ltd, The Strand 114, Gzira, Malta, VAT MT21236421.

Assopoker.com non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi.
Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS.

Gioco legale e responsabile

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. La pratica del gioco con vincite in denaro può causare dipendenza patologica.
Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco sul sito www.aams.gov.it
(Avvertenze ai sensi del D.L. 13 settembre 2012 n.158 convertito in Legge n. 189/2012)
Consigliamo, inoltre, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari.